Disegnare con l’alfabeto: typewriter art

Negli anni delle tavolette grafiche, touchscreen e penne digitali, quando anche il talento sembra dover passare il vaglio dei nuovi strumenti, per non restare indietro, per essere attuali a tutti i costi, la typewriter art, l’arte di disegnare con la macchina da scriveredi Keira Rathborn  si impone con il suo fascino vintage e la sua strabiliante tecnica, tra le arti nuove che utilizzano strumenti del passato.

Keira Rathborn Disegnare con l'alfabeto typewriter art

L’illustratrice inglese racconta la nascita della sua arte, localizzandola in un mercatino delle pulci: tra bancarelle e oggetti usati, trova una macchina da scrivere old style e comincia a utilizzarla in un modo non convenzionale. Non picchietta racconti, storie, lettere ma la usa per disegnare. Trovando ogni volta le giuste combinazioni di caratteri, numeri, punteggiatura, dà forma a paesaggi e ritratti ricchi di dettagli nonostante l’attrezzo utilizzato, imponendo attualità a quest’oggetto che rischia l’estinzione.
Per ogni opera Keira  impiega fino a 90 ore, utilizza circa 30 macchine da scrivere, e usa il rullo per spostarsi tra le varie parti del disegno.
Il risultato è un catalogo ricco di bellezza; i disegni di Keira Rathborn affascinano indubbiamente per la tecnica e le molte ore necessarie alla loro realizzazione, ma soprattutto per la qualità che il suo talento riesce a rendere a ogni sua opera. 


Autore dell'articolo: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *